Salute

A Kampala abbiamo costruito la clinica medica “Benedict  Medical Centre”, nata come ambulatorio per curare gli studenti delle nostre scuole, poi ampliata e aperta ai pazienti esterni.
La clinica comprende un poliambulatorio per le visite, i reparti di radiologia, maternità e chirurgia, un ambulatorio di ecografia e uno odontoiatrico, un laboratorio d’analisi per assicurare diagnosi tempestive, fondamentali soprattutto nei casi di malaria, e uno di farmacia, una sezione Day Hospital, i reparti di degenza.

Alla clinica nell’ultimo anno abbiamo visitato 32.084 persone, curato 1.041 casi di malaria, effettuato 383 operazioni chirurgiche, assistito 1.744 donne in gravidanza e fatto nascere 444 bambini.

Previous Image
Next Image

Da alcuni anni abbiamo attivato una collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore: gruppi di studenti di Medicina e Chirurgia partono periodicamente per l’Uganda per svolgere importanti esperienze di volontariato a supporto del personale medico e infermieristico del BMC.

IL PROGETTO CENTRO CARDIOLOGICO

Il nuovo reparto di cardiologia sarà situato in una sezione già  presente nel Benedict Medical Centre e comprenderà una sala di controllo e preparazione, una di refertazione, un deposito e una stanza per l’emodinamica. Sarà dotato di sistemi telematici (telemedicina) che supporteranno a distanza diagnosi e terapie.
Il personale medico sarà composto da medici ugandesi, esperti in medicina cardiovascolare, che frequenteranno corsi di formazione specialistica in Italia e in Uganda prima di iniziare il loro lavoro in ospedale.