Salute

Il Benedict Medical Centre, il nostro ospedale di Luzira, è nato come infermeria per gli studenti delle nostre scuole: il loro numero era in continuo aumento e spesso avevano bisogno di medicine e cure che non si potevano permettere.
Nel quartiere non c’erano altri ospedali e, oltre ai nostri ragazzi, ogni giorno si presentavano moltissime persone a malate bisognose di aiuto. Così abbiamo ampliato la struttura, costruendo un secondo edificio, e diversificato la gamma delle cure offerte e dal 2009 la clinica è aperta a tutto il quartiere, che è poverissimo e conta circa 100.000 abitanti.

Oggi i nostri medici e infermieri, prevalentemente ugandesi, curano oltre 2.000 persone al mese. La clinica dispone di reparti quali la radiologia, la chirurgia, la maternità (reparto allestito grazie al sostegno di un gruppo di medici italiani), l’odontoiatria.
Abbiamo anche un laboratorio galenico, dove produciamo farmaci a basso costo, e un laboratorio analisi per assicurare diagnosi tempestive, fondamentali soprattutto nei casi di malaria.

Previous Image
Next Image

Da alcuni anni abbiamo attivato una collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore: gruppi di studenti di Medicina e Chirurgia, vincitori dei bandi “Charity Work Program” pubblicati ogni anno dal Centro di Ateneo per la Solidarietà Internazionale, partono periodicamente per l’Uganda per svolgere importanti esperienze di volontariato a supporto del personale medico e infermieristico del BMC.