2012

12.07

Carpe diem

Un sabato tutto ugandese

di

Sabato 14 luglio dalle 14.00 alle 18.00, al Salone Gruppi Volontariato Vincenziano, in Via Ariberto 10 a Milano, si riunirà l’Associazione della Comunità ugandese in Italia (UAINI). E’ un incontro davvero speciale, perchè parteciperà il neo Console ugandese onorario di Milano, l’Avv. Roberto Randazzo, che proprio in quell’occasione verrà presentato all’intera comunità, e ci saremo anche noi di Italia Uganda Onlus.

Il pomeriggio (il primo, speriamo, di una lunga serie! :-)), a cui sono invitati a partecipare tutti i cittadini ugandesi che vivono nel nostro Paese, servirà a preparare insieme i festeggiamenti per i 50 anni di indipendenza dell’Uganda, ma soprattutto sarà un’ottima opportunità di conoscenza e scambio tra i tanti rappresentanti della comunità ugandese a Milano e più in generale in Italia, che magari ancora non si conoscono, o che negli anni si sono persi di vista, o che purtroppo dopo essere emigrati per studiare, lavorare e costruirsi un futuro non riescono più a mantenere i contatti con la loro terra d’origine.

L'Avv. Roberto Randazzo (al centro) il giorno del suo insediamento come Console Ugandese

Il mio appello di oggi è quindi rivolto a tutti gli ugandesi che vivono in Italia e che magari non sapevano ancora di questo incontro: venite anche voi alla festa di sabato!!

Mentre gusterete un buon pranzo africano, sorseggiando una bibita fresca, potrete condividere esperienze, fare amicizia, magari scoprire legami inattesi, e, perchè no, trovare amici a cui dare e farsi dare una mano in caso di necessità.

Perchè, come recita un bel proverbio africano che è diventato anche un po’ lo slogan di Italia Uganda e dei nostri volontari, “Se vuoi arrivare primo corri da solo, se vuoi andare lontano cammina insieme“.

Per partecipare all’incontro di sabato chiamateci in Associazione allo 0382 467742.

Vi aspettiamo a Milano sabato dalle 14.00 … per iniziare o meglio continuare a camminare insieme! :-)

Torna alla pagina precedente


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>